Oris ha lanciato il primo orologio in oro puro del marchio Carysfort Reef

Oris ha lanciato un nuovo orologio subacqueo in edizione limitata, il primo orologio in oro puro del marchio, per supportare la Coral Restoration Foundation per raggiungere importanti traguardi. Oris è lieta di rilasciare l'orologio Carysfort Reef in edizione limitata, che è il secondo orologio subacqueo in edizione limitata creato dal marchio in collaborazione con la principale organizzazione mondiale di restauro di coralli, la Coral Restoration Foundation.orologi replica Entro la fine di quest'anno, la fondazione trapianterà 30.000 coralli a Carysfort Reef, in Florida, Oris è orgogliosa di celebrare questo momento d'oro.

Oris è impegnata a raccogliere una grande quantità di fondi per la Coral Restoration Foundation. Questa società orologiera svizzera indipendente donerà orologi in oro giallo 18 carati (limitati a 50 pezzi) numerati 02/50, 03/50 e 04/50 all'organizzazione no profit. Le aste si svolgono in una serie di eventi. Lo scopo della creazione da parte di Oris di questo orologio d'oro in edizione speciale è quello di raccogliere quanti più soldi possibile per sostenere le attività pioneristiche della fondazione.

Dal 2014, Oris collabora con la Coral Rehabilitation Foundation per realizzare la missione di "Change for the Better". Quell'anno, il fondatore dell'organizzazione, Ken Nedimyer, ricevette il titolo di "Sea Hero of the Year" da Oris e ricevette una somma di denaro per sviluppare ulteriormente il lavoro della fondazione. Quindi, nel 2017, è nato il primo orologio cooperativo, con grande successo nel raccogliere fondi per la fondazione e aumentare la visibilità.rolex replica Oris è lieto di poter supportare nuovamente l'importante lavoro dell'organizzazione.

L'edizione limitata Carysfort Reef è il primo orologio Oris Aquis realizzato in oro zecchino. La cassa è realizzata in oro giallo 18 carati con una lunetta in oro massiccio 18 carati decorata con inserti in ceramica nera e blu. Questo orologio meccanico automatico con funzione GMT, combinato con la scala delle 24 ore incisa al laser sulla lunetta, può visualizzare contemporaneamente l'ora in tre fusi orari.